Domenica 19 maggio, a Ghizzano, è di nuovo Verde Armonia

Domenica 19 maggio, in occasione della Giornata Nazionale A.D.S.I. (Associazione Dimore Storiche Italiane), il tradizionale appuntamento di primavera che permette al pubblico di visitare oltre 400 residenze d’epoca di grande valore storico-culturale, Villa Venerosi Pesciolini, alle ore 10:00, apre le porte del suo giardino all’italiana, presentando una nuova mostra pittorica dell’artista Carlo Romiti e un ricco programma di eventi musicali e culturali.

Torna il Festival La Verde Armonia, la rassegna culturale che, nel periodo estivo, accende il Giardino Sonoro di Ghizzano con incontri e concerti che coniugano scultura, pittura, letteratura, musica ed enogastronomia.

L’edizione 2019 si apre domenica 2 giugno, in occasione della giornata nazionale A.P.G.I. (Associazione Parchi e Giardini d’Italia), con lo spettacolo narrante “Nastagio degli Onesti”, una lettura del Decameron di Giovanni Boccaccio (a cura di Oranona Teatro), con la voce e l’interpretazione dell’attrice Martina Dani, accompagnata dal suo violoncello (inizio spettacolo ore 18:00).

A seguire un programma interamente dedicato al jazz: domenica 7 luglio, alle 19:00, va in scena il duo formato dal chitarrista Cristiano Corradetti e dalla cantante Antonia De Angelis, che presentano When you fall in love, un viaggio musicale che vuole “rappresentare le varie tipologie di amore romantico, da quello fisico a quello finito, attraverso le più belle melodie dell’American Songbook. Brani di autori raffinati come Cole Porter, Gershwin, Benny Golson fino al più moderno Gismonti ci offrono una panoramica del sentimento amoroso”; sabato 13 luglio, sempre alle 19:00, il Duoness formato dalla contrabbassista e compositrice Federica Michisanti e dal pianista e compositore Simone Maggio propone “un repertorio sia di brani originali scritti da entrambi, sia di temi standard jazz famosi, lasciando spazio anche alla composizione estemporanea che, attraverso l’improvvisazione, cerca ed approda a nuove melodie”.

Gli eventi di luglio saranno deliziati dalla degustazione di prodotti enogastronomici biologici a km zero: i vini e l’olio della Tenuta di Ghizzano, il pane di Floriddia, i formaggi de Il Poggione, le verdure e la frutta di BioColombini, i salumi de Il Ruscello di Guido Nenna e il miele di Elisabetta Fabbri.

Per tutta l’estate, i visitatori saranno accolti da “Le metamorfosi di Ovidio”, percorso itinerante che guida alla scoperta delle installazioni a dimensione umana realizzate da Immacolata Datti, con in sottofondo le architetture sonore di David Barittoni e Giacomo De Caterini e la voce narrante di Antonella Civale.

Domenica 19 maggio, in occasione della Giornata Nazionale A.D.S.I., il giardino sarà aperto dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 20:00, con ingresso libero. In occasione delle Giornate Nazionali A.P.G.I. è prevista un’apertura speciale per sabato 1 giugno e domenica 2 giugno, dalle 15:00 alle 20:00, con ingresso libero. In tutte le altre domeniche estive fino al 15 settembre e, solo su prenotazione, negli altri giorni della settimana, il giardino è visitabile dalle 17:00 alle 20:00 con ingresso a offerta libera. Per gli spettacoli con degustazione del 7 e del 13 luglio è previsto un biglietto d’ingresso.

 

Per info e prenotazioni:
Tel. 346 2108857
E-mail: francescavp@tenutadighizzano.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.