Home

Francesca Venerosi Pesciolini

Francesca Venerosi Pesciolini

Il Giardino Venerosi Pesciolini, teatro di ricordi e della nostra recherche

“L’amore per la Bellezza talvolta può essere contagioso. E può perfino tramandarsi di padre in figlie. Lo testimonia La Verde Armonia – Il Giardino della Conoscenza, dove quel senso di estasi per ciò che ci circonda è diventato il leit motiv di una serie di iniziative di spettacolo, con l’arte e i prodotti della terra. L’appuntamento è ogni anno dal 25 maggio all’15 settembre nel Giardino Venerosi Pesciolini di Ghizzano di Peccioli, in provincia di Pisa.
A far da comune denominatore dei vari appuntamenti il verde di questa meravigliosa oasi che ci ha visto crescere: spesso guardando quel meraviglioso incanto di casa nostra, “il giardino all’ italiana”, una volta parco giochi della nostra infanzia, mi veniva un moto di tristezza più che di gioia, perché lo vedevo vuoto e privo di vita. Eppure una volta era stato vivo, vociante, pieno di gioiosa vitalità.
Ci è stato insegnato che i giardini all’italiana nacquero in epoca rinascimentale e il Giardino Pesciolini ne rispecchia le forme anche se nacque, anacronisticamente, nel 1932 per idea e progetto del nonno, Franco Venerosi Pesciolini.
Ecco quindi, con la mia personalissima recherche, l’idea di renderlo di nuovo vivo.
E allora quale modo migliore, se non attraverso l’arte in tutte le sue forme – buona musica, scultura e pittura, buon cibo – per risentire suoni, sensazioni, profumi di una volta?
Non solo: così come quando eravamo piccole era il parco giochi di noi bambine, oggi diventa il parco giochi dei grandi, dando a tutti gli amanti della Bellezza, l’opportunità di trascorre belle serate in un luogo fuori dal tempo.
E se con la prima edizione del 2012 il progetto si è trasformato in realtà, attraverso quest’idea forse un po’ romantica, ma suggestiva – di bellezza, adesso siamo certe che si potranno realizzare obiettivi più ambiziosi come:

  • la promozione della Valdera attraverso la conoscenza dei frutti della terra; per questo ogni serata è accompagnata dalla degustazione di prodotti tipici e guidata dai produttori più all’avanguardia della zona;
  • la valorizzazione dell’arte attraverso l’esposizione di alcune selezionate opere di artisti diversi.

A conti fatti in Valdera giochiamo col “tridente” – cibo, arte e…musica – con quest’ultima che avrà il magico compito, come di consueto, di armonizzare il tutto.
Siete tutti invitati a trascorrere serate spensierate all’insegna della bellezza! 

Francesca Venerosi Pesciolini

“Ringraziamo nostro padre Pierfrancesco cui dedichiamo la rassegna, che ci ha insegnato cos’è la bellezza e che ci ha lasciato in eredità, oltre al bellissimo giardino che porta il suo nome, anche questa meravigliosa terra, insieme all’amore e al rispetto per essa.”

Francesca, Lisa e Ginevra

Pierfrancesco Venerosi Pesciolini con la moglie Carla

Pierfrancesco Venerosi Pesciolini con la moglie Carla

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...